Parole-ed-espressioni-per-descrivere-il-comfort-in-inglese-abaenglish

Espressioni per indicare che ci si sente a proprio agio in inglese

Uno degli aspetti più interessanti e affascinanti del linguaggio è la possibilità di veicolare ed esprimere emozioni. Anche gli animali provano emozioni come affetto, paura, rabbia e gelosia; ma solo noi umani abbiamo il privilegio di trasformare i sentimenti in parole e in alcuni casi persino in capolavori della letteratura. E che dire poi della molteplicità delle lingue? Nel mondo esistono circa 5000 lingue diverse e ognuna di esse porta con sé un modo diverso di pensare e di vedere il mondo.

Ogni lingua ha un proprio repertorio lessicale che ci racconta qualcosa della cultura e dei luoghi in cui viene parlata. Che dire ad esempio della sensazione di calduccio e relax che si prova davanti a un bel fuoco di camino, mentre fuori nevica? Di certo è un’emozione che possiamo ben figurare, soprattutto in questo periodo dell’anno.

E se ti trovassi in un paese anglosassone con una tazza di cioccolata calda, insieme agli amici, in un rifugio di montagna? Che parole useresti per esprimere quella sensazione di piacere e benessere? In italiano in effetti non esistono espressioni specifiche per descrivere questa sensazione che ben conosciamo; in genere ricorriamo ad esclamazioni come “Si sta così bene!” o “Mi sento a mio agio!”. Che dire dell’inglese? Vediamo alcune espressioni e parole per una serata davanti al fuoco crepitante del camino.

Cosiness

Questa parola, che potremmo tradurre “confortevolezza”, si usa generalmente per riferirsi ad una casa che trasmette una sensazione di calduccio e relax; l’aggettivo corrispondente è cosy (accogliente).

The fireplace conveyed a cosy lived-in air.
(Il camino trasmetteva un’aria accogliente e vissuta)

Hygge

Questa parola è un prestito danese che esprime una qualità di convivialità e intimità legata ad attività casalinghe come accendere una candela, preparare una torta o chiacchierare davanti al camino. È un termine molto legato alla cultura danese e non ha un vocabolo corrispondente in italiano.

Winter is a season of high hygge.
(L’inverno è una stagione di grande convivialità)

Snug

Questo aggettivo si può tradurre come “accogliente” e la si può usare in riferimento ad un luogo ben riparato e protetto. Il sostantivo snug è un termine propriamente inglese e irlandese e indica una piccola camera accogliente all’interno di un pub.

We spent the winter in a snug cottage.
(Abbiamo trascorso l’inverno in un cottage accogliente)

Comfy

È una forma abbreviata e informale dell’aggettivo comfortable; lo si può usare in riferimento a qualsiasi oggetto o luogo che susciti una sensazione di comfort.

This sofa where I am sitting is very comfy.
(Questo divano su cui sono seduta è molto confortevole)

Homely (Homey EE. UU.)

Quest’aggettivo tipicamente inglese indica un luogo accogliente dove ci si sente come a casa propria; potremmo tradurlo con l’aggettivo familiare.

The hotel where we stayed was homely and nice.
(L’hotel dove abbiamo alloggiato era familiare e carino)

Intimate

In italiano “intimo”, indica un luogo privato con un’atmosfera rilassata e familiare.

For our wedding, we chose an intimate and quiet cottage.
(Per il nostro matrimonio abbiamo scelto un cottage intimo e tranquillo)

Cushy

Questa parola è un prestito dal persiano “khwshi” (agio, felicità); ha fatto il suo ingresso nel vocabolario inglese di recente, e precisamente intorno al XIX secolo. Nell’inglese informale indica una situazione facile da gestire, mentre nell’inglese nordamericano, riferito al mobilio, significa “confortevole”.

Nowadays prisons are cushy.
(Ai nostri giorni le prigioni sono confortevoli)

These chairs are cushy.
(Queste sedie sono confortevoli)

Queste sono alcune espressioni inglesi per indicare che ci si sente a proprio agio in un certo ambiente. Se non vuoi limitarti a imparare le basi della lingua, ma desideri conoscerne le espressioni idiomatiche e i diversi modi di manifestare emozioni e idee, perché non segui il nostro corso online? ABA English mette a tua disposizione un metodo naturale ed efficace per imparare l’inglese parlato nei vari paesi anglosassoni, con tutte le sue sfumature espressive. Il corso prevede 144 videolezioni di grammatica e altrettanti cortometraggi, oltre a qualificati insegnanti madrelingua. Che aspetti?

OK, provo il corso!
OK, scarico l’app!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *