Imparare-gli-aggettivi-in-inglese-con-Alanis-Morrissette-Hand-in-my-pocket-abaenglish

Imparare l’inglese con canzoni: Alanis Morissette e gli aggettivi

Come non ci stancheremo mai di ribadire, le canzoni sono un ottimo strumento didattico per imparare l’inglese in modo piacevole ed efficace. Oltre ad essere divertente, ascoltare le canzoni in inglese abitua infatti il nostro orecchio a diverse pronunce e ci permette di essere sempre aggiornati sull’evoluzione della lingua parlata.

Tra i tanti vantaggi di questo metodo oggi vogliamo sottolinearne uno, e cioè la facilità con cui ci permette di imparare nuovi vocaboli, soprattutto se non ci limitiamo a memorizzare il testo, ma ne traduciamo accuratamente le parole. Hai mai pensato di scegliere una categoria grammaticale, come ad esempio gli aggettivi, e poi individuare un testo musicale che ne contenga diversi esempi? Oggi ti mostriamo come imparare molti aggettivi (ben 26!) con una sola canzone: “Hand in My Pocket” di Alanis Morissette!

Hand in My Pocket

Innanzitutto ascolta bene la canzone, seguendo il testo riportato di sotto.

I’m broke but I’m happy, I’m poor but I’m kind
I’m short but I’m healthy, yeah
I’m high but I’m grounded, I’m sane but I’m overwhelmed
I’m lost but I’m hopeful, baby
(Sono senza soldi ma felice, povera ma gentile
Sono bassa ma sana, sì
Sono fatta ma con i piedi per terra, sono sana di mente ma sopraffatta
Sono persa ma speranzosa, tesoro)

What it all comes down to
Is that everything’s gonna be fine, fine, fine
‘Cause I’ve got one hand in my pocket
And the other one is giving a high five
(Quello cui tutto si riduce
È che tutto andrà bene, bene, bene
Perché ho una mano in tasca
E con l’altra sto dando il cinque)

I feel drunk but I’m sober, I’m young and I’m underpaid
I’m tired but I’m working, yeah
I care but I’m restless, I’m here but I’m really gone
I’m wrong and I’m sorry baby
(Mi sento ubriaca ma sono sobria. Sono giovane e sottopagata.
Sono stanca ma sto lavorando, sì
Mi prendo a cuore le cose ma sono senza riposo, sono qui ma sono davvero andata
Ho torto e mi dispiace, tesoro)

What it all comes down to
Is that everything is going to be quite alright
‘Cause I’ve got one hand in my pocket
And the other one is flicking a cigarette
(Quello cui tutto si riduce
È che tutto andrà abbastanza bene
Perché ho una mano in tasca
E l’altra sta girando una sigaretta)

What it all comes down to
Is that I haven’t got it all figured out just yet
‘Cause I’ve got one hand in my pocket
And the other one is giving a peace sign
(Quello cui tutto si riduce
È che non ho ancora capito proprio tutto
Perché ho una mano in tasca
E l’altra sta facendo un segno di pace)

I’m free but I’m focused, I’m green but I’m wise
I’m hard but I’m friendly, baby
I’m sad but I’m laughing, I’m brave but I’m chicken shit
I’m sick but I’m pretty baby
(Sono libera ma concentrata, giovane ma saggia
Sono dura ma amichevole, tesoro
Sono triste ma sto ridendo, sono coraggiosa ma sono merda di gallina
Sono malaticcia ma carina, tesoro)

And what it all boils down to
Is that no one’s really got it figured out just yet
I’ve got one hand in my pocket
And the other one is playing the piano
(E ciò a cui si riduce tutto questo.
È che nessuno ha ancora capito proprio tutto
Ho una mano in tasca
E l’altra sta suonando il piano)

And what it all comes down to, my friends, yeah
Is that everything is just fine fine fine
I’ve got one hand in my pocket
And the other one is hailing a taxi cab.
(E ciò cui tutto questo si riduce, amici miei,
È che tutto va semplicemente bene, bene
Ho una mano in tasca
E l’altra sta fermando un taxi)

Aggettivi

Dopo aver sottolineato gli aggettivi, cercane la definizione nel vocabolario. Infine scrivi delle frasi con gli aggettivi che hai imparato, in modo da fissarli nella memoria.

Broke (senza soldi): Si tratta di una forma arcaica del participio passato di to break (rompere), oggi non molto diffuso e soppiantato dalla forma broken. Nel linguaggio informale, come in questa canzone, significa letteralmente “senza un centesimo”.

Happy (felice)
Poor (povero/scarso)
Kind (gentile)
Short (basso)
Healthy (sano)
High (fatta): Questo aggettivo, che letteralmente significa “alto”, nel gergo informale significa “fatto”.
Grounded (ben piantato/con i piedi per terra): Participio passato del verbo to ground; nell’espressione to be grounded indica consapevolezza e capacità di giudizio.
Sane (intelligente/sano di mente)
Overwhelmed (inondato/sconfitto): Participio passato del verbo to overwhelm (inondare); nell’espressione to be overwhelmed indica la sensazione di essere totalmente investito da un’emozione molto forte, come il senso di colpa.
Lost (perduto): Participio passato del verbo to lose (perdere)
Hopeful (speranzoso)
Sober (sobrio)
Young (giovane)
Underpaid (sottopagato): Participio passato del verbo to underpay (sottopagare).
Tired (stanco)
Restless (irrequieto)
Free (libero)
Focused (focalizzato/concentrato): Participio passato del verbo to focus (focalizzare).
Green (verde/giovane)
Wise (saggio)
Hard (duro)
Friendly (amichevole)
Sad (triste)
Brave (coraggioso)
Pretty (carino)

Qual è la tua canzone?

Adesso è il tuo turno. Leggi il testo della tua canzone preferita in inglese e trova degli aggettivi da imparare. Se stai cercando un modo semplice di imparare l’inglese, potresti provare il corso di ABA English. Ti offriamo 144 videolezioni, cortometraggi e insegnanti madrelingua che ti aiuteranno ad apprendere l’inglese con un metodo naturale e intuitivo!

Sì, provo il corso!
Sì, scarico l’app!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *