regole-grammaticali-in-inglese

Le regole grammaticali in inglese | ABA English

Le regole grammaticali in inglese

Sappiamo bene che per essere più spigliati nel parlare una lingua straniera bisogna avere una solida base grammaticale, potendo così comunicare ed essere capiti. Ma la domanda è, è necessario imparare tutte le regole grammaticali dell’inglese per sapere bene come parlare questa lingua? 

Tranquillo, è necessario solo che tu sappia le regole grammaticali più importanti per poter iniziare ad usare propriamente l’inglese e sfruttare le occasioni che ti si presenteranno. Per questo abbiamo preparato questo articolo in cui spiegheremo le regole più importanti della grammatica inglese. Sei pronto? 

Le regole della grammatica inglese

Le regole più importanti in inglese riguardano la formazione e l’uso di:

  • Sostantivi
  • Aggettivi
  • Verbi
  • Avverbi

Per facilitarti lo studio dell’inglese e renderlo anche più divertente, ti diremo quali sono le regole grammaticali basiche dell’inglese che devi assolutamente conoscere. Vedremo anche come si usano in varie situazioni e ti daremo degli esempi per fartele imparare bene senza far sorgere alcun dubbio. 

Grammatica inglese: i sostantivi

Prima di tutto devi sapere che i sostantivi si usano per riferirsi a persone, animali, posti e cose

  • Sebbene nella grammatica inglese ci sono dei sostantivi che si usano sia per riferirsi al genere femminile che a quello maschile, ci sono alcuni che variano di genere tramite l’aggiunta dei suffissi “ess”, “ine”. Esistono anche casi in cui ciascun genere possiede la sua forma

Teacher (professore, professoressa)

Host (steward), hostess (hostess)

Hero (eroe), heroine (eroina)

King (re), Queen (regina)

  • Per formare il plurale dei sostantivi si aggiunge “s” o “es” (e la parola termina in s, sh, x, o ch) alla fine della parola:

Spoon (cucchiaio) —>spoons (cucchiai)

Dish (piatto) —>dishes (piatti)

Se la parola termina in consonante + “y” si cambia la “y” con “i” prima di aggiungere la “es”

Cherry (ciliegia) —> cherries (ciliegie)

  • Aggiungendo i suffissi “er”, “or” e “eer” ad alcuni sostantivi e verbi si formano le professioni

Law (legge) —> lawyerer (avvocato)

Act (recitare) —> actor (attore) e actress (attrice)

Engine (motore) —-> engineer (ingegnere)

Grammatica inglese: aggettivi

Gli aggettivi vengono usati per descrivere o aggiungere delle qualità ai sostantivi. In inglese esistono gli aggettivi qualificativi, dimostrativi, quantitativi, possessivi e numerici. Gli aggettivi in inglese non cambiano di genere o di numero come in italiano. Quindi, è importante sapere riguardo gli aggettivi in inglese che: 

  • In inglese l’aggettivo precede il sostantivo 

Today’s a beautiful day.
(Oggi è una bella giornata.)

  • Il grado di comparazione si forma aggiungendo “er” alla fine dell’aggettivo. Se l’aggettivo ha più di tre sillabe allora il grado di comparazione si forma usando more” + aggettivo + “than

My brother is taller than me.
(Mio fratello è più alto di me)

Travelling is more important than saving money.
(Viaggiare è più importante che risparmiare soldi)

  • Il grado del superlativo si forma aggiungendo “est” alla fine dell’aggettivo. Se l’aggettivo ha più di tre sillabe allora si forma usando “the” + “most” + aggettivo.

I’m the tallest in my class.
(Sono il più alto della classe)

He’s the most creative of my classmates.
(Lui è il più creativo di tutti i miei compagni di classe)

Grammatica inglese: verbi

Anche se esistono dei verbi irregolari che possiedono delle regole particolari, è comunque utile sapere le regole generali su come coniugare i verbi in inglese:

  • Per formare la terza persona singolare del presente si aggiunge “s” o “es” (se la parola termina in s, sh, x, o ch) all’infinito.

Sing (cantare) —-> sings (lui/lei canta)

Watch (guardare) —> watches (lui/lei guarda)

Play (giocare) —-> plays (lui/lei gioca)

  • Per formare il passato semplice si aggiunge “ed” al verbo all’infinito. 

Die (morire) —-> died (morì)

Watch (guardare) —-> watched (guardò)

Play (giocare) —> played (giocò)

Grammatica inglese: avverbi

Un’altra regola grammaticale che devi sapere per parlare inglese correttamente riguarda gli avverbi. Queste parole ci servono a modificare un verbo, un aggettivo o un altro avverbio. Per formare gli avverbi regolari basta aggiungere “ly” (che equivale in italiano a -mente) alla fine dell’aggettivo. Se l’aggettivo termina con una consonante + y, quest’ultima diventa una “i” e poi si aggiunge “ly”

Slow (lento) —-> slowly (lentamente)

Easy (facile) —-> easily (facilmente)

You sing beautifully.
(Canti divinamente.)

Grammatica inglese: regole extra

Fino ad ora abbiamo visto le regole grammaticali più importanti dell’inglese. Adesso scopriamo alcune regole extra che ti aiuteranno a migliorare ancora di più il tuo livello. 

  • In italiano abbiamo articoli sia maschili che femminili che si scelgono in base al sostantivo che accompagnano. In inglese, invece, l’articolo determinativo è “the” per entrambi i generi.

The man. The woman.
(L’uomo. La donna.)

  • In inglese l’articolo indeterminativo è “a” o “an a seconda della parola che segue, se inizia con una vocale o con una consonante. 

There’s a riot in Iran.
(C’è una rivolta in Iran.)

She’s taking an exam tomorrow.
(Ho un’esame domani.)

  • In inglese la parola everybody può fare molta confusione. Dato che in italiano si può tradurre come “tutti”. Tuttavia, in inglese questa parola viene usata al singolare, perciò il verbo che lo accompagna deve essere coniugato al singolare.

Is everybody here?
(Sono tutti qui?)

Everybody was waiting for the concert to start.
(Tutti quanti stavano aspettando che iniziasse il concerto.)

In questo articolo hai potuto notare che la grammatica inglese non è poi così difficile come si pensa, invece, si può imparare e capire senza troppi problemi. Questo è esattamente ciò che cerchiamo di fare noi del team di ABA English, far sì che tu possa imparare facilmente tutto ciò che devi sapere sull’inglese. Con la nostra app potrai scoprire più di 100 videolezioni gratuite, ed esercizi di grammatica, potrai contare sull’appoggio dei nostri professori ed avere accesso a tutto ciò di cui hai bisogno per rendere lo studio dell’inglese una passeggiata.

Voglio migliorare la mia grammatica.
Voglio scaricare l’app.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *