Dove-studiare-inglese-abaenglish

Dove studiare inglese

Sicuramente hai già la motivazione e la voglia necessaria per iniziare a studiare una nuova lingua. Magari hai anche a disposizione qualche giorno alla settimana per dedicarti allo studio dell’inglese e hai già cercato metodi di studio, libri, audio o video che possano aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo. L’unica cosa che ti resta da risolvere ora è capire dove imparare inglese.

Online puoi trovare molte informazioni, forse anche troppe. Alcuni siti danno dei suggerimenti così diversi che, a volte, è davvero difficile sapere a quale consiglio affidarsi. Ovviamente, vorrai scegliere l’opzione migliore, ma con così tante possibilità non è facile. In questo articolo ti mostriamo quali sono le opzioni disponibili per studiare inglese, ma tieni sempre bene a mente che fare una buona scelta vuol dire anche ottenere buoni risultati. Detto ciò, iniziamo!

Tre criteri di selezione

Prima di scegliere un luogo specifico in cui studiare, è importante che tu prenda in considerazione alcuni aspetti fondamentali, per far sì che il tuo tempo e le tue forze vengano ben investite.

Il primo criterio è il prezzo. Senza dubbio, è molto importante sapere quali saranno i costi mensili approssimativi per avere sotto controllo il tuo budget. Oltre ciò, è anche importante avere un buon rapporto qualità-prezzo, infatti vorrai avere la migliore qualità per ciò che paghi. Non dimenticare poi di tenere a mente anche le spese di viaggio, nel caso in cui dovrai muoverti lontano per seguire il corso di inglese.

Il secondo criterio è il metodo di insegnamento. Anche se l’insegnamento o lo studio delle lingue non sono il tuo campo, devi comunque sapere quali sono le attività e i materiali di studio che possono effettivamente insegnarti al meglio la lingua. Per esempio, se impari facilmente tramite del materiale audio-visivo, allora è meglio cercare un corso di inglese in cui si usi questo tipo di materiale, così da facilitare il tuo studio.

Il terzo criterio è il tempo, ossia il tempo che sei disposto ad investire nello studio della lingua. Questo criterio è altrettanto importante dato che è necessario stabilire quanto tempo vuoi investire nel seguire delle lezioni di inglese, con l’aggiunta del tempo necessario per lo studio al di fuori della classe.

A seguire, vediamo insieme le opzioni disponibili per studiare inglese.

1. Un professore esperto

Questa può sempre essere una buona opzione. Infatti, con un professore esperto puoi imparare a partire dal livello più basico a quello più avanzato. Puoi scoprire il miglior metodo di studio, il metodo di insegnamento che più ti si addice, il miglior orario di studio o la perfetta durata di una lezione. Inoltre, puoi decidere se vuoi passare più tempo su un tema specifico o se vuoi risolvere alcuni dubbi subito sul momento. Insomma, puoi scegliere tu su cosa concentrarti.

Il prezzo può risultare un pò più alto, dato che questo è un servizio personalizzato, però ti dà molta flessibilità.

2. Iscriversi ad un istituto di lingua inglese

Puoi anche prendere in considerazione un istituto di lingua. In generale, puoi sempre trovare delle buone offerte per quanto riguarda la varietà dei corsi e degli orari. In questo caso, hai il vantaggio di scegliere il corso che ti rimane più comodo, sia a livello di orari e di ubicazione della scuola.

I gruppi dei vari corsi sono solitamente piccoli, per permettere una buona comunicazione all’interno della classe. Anche se in una scuola di inglese non potrai avere accesso ad un corso personalizzato, potrai comunque godere di un metodo di apprendimento che ti aiuterà ad ottenere dei buoni risultati.

Il prezzo dipende a seconda dell’istituto, della quantità di ore settimanali e dall’orario. Ricorda, però, che oltre al prezzo del corso devi anche considerare il tempo necessario ed il prezzo dei vari spostamenti per raggiungere la scuola.

3. Seguire un corso all’università

La maggior parte delle università ha un dipartimento di lingue che offre dei corsi di studio sia agli studenti iscritti che a quelli esterni. In questo caso, i gruppi di studio possono essere più numerosi e dovrai, quindi, essere un pò più indipendente per quanto riguarda lo studio. Il vantaggio, però, è che avrai senza dubbio un ottimo metodo di insegnamento e assistere a molte attività che, sicuramente, ti faranno ottenere dei buoni risultati.

Devi tenere a mente che gli orari possono essere più ristretti, però i prezzi sono più accessibili rispetto alle opzioni che ti abbiamo mostrato prima. Di solito, le università richiedono dei pagamenti semestrali, perciò devi sempre decidere in base al tuo budget.

4. Studiare inglese tramite un app

Se fai una semplice ricerca nell’App Store del tuo cellulare, vedrai che ci sono molte app gratuite o a pagamento che ti possono aiutare a studiare inglese. Potrai imparare il vocabolario, la grammatica, migliorare le tue capacità di speaking. Tuttavia, tramite le app è difficile ottenere dei grandi risultati.

In generale, puoi ripassare del vocabolario e molte strutture grammaticali, il che è ottimo, ma lo studio dell’inglese non si limita a questo. Possiamo dire che l’uso delle app per studiare l’inglese, in generale, è uno strumento ottimo per esercitarsi e, inoltre, un buon vantaggio è che ti permettono di sfruttare qualsiasi momento libero per studiare o ripassare qualsiasi cosa.

5. Studiare online

Infine, questa è un’opzione molto popolare attualmente. Avendo accesso ad internet, tutti possiamo imparare da qualsiasi luogo, in qualsiasi momento, dandoci grande flessibilità. Online puoi trovare tantissime offerte, perciò scegliere può diventare difficile.

Per scegliere un corso online dovrai tenere a mente che è importante selezionare un orario di studio e rispettarlo sempre. In questo caso, l’autonomia e la responsabilità dello studente sono essenziali, dato che il corso è sempre disponibile, ma c’è il rischio di posticipare lo studio o la lezione da seguire a causa di varie problematiche.

Per i corsi online, è importante scegliere in base al metodo di insegnamento offerto e scegliere in base a quello che ti si addice di più. La maggior parte dei corsi offre una versione di prova, tramite cui potrai avere un’idea di come sarà il corso.

Se ti interessa quest’ultima opzione, che sia per un fattore di tempo, per evitare spostamenti o per la flessibilità che ti viene offerta, allora puoi prendere in considerazione i corsi online di ABA English, un’accademia di inglese che ha sviluppato un metodo di studio naturale la cui efficacia è stata provata. Infatti, gli studenti imparano l’inglese così come hanno imparato la loro lingua materna. Il corso ti offre 144 video lezioni gratuite e la stessa quantità di cortometraggi, che ti permetteranno di imparare sia la grammatica che il parlato, in modo divertente ed interattivo, in qualsiasi momento del giorno e seguendo il tuo ritmo.

OK, voglio vedere una video lezione!
OK, voglio vedere un cortometraggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *