cognomi-inglesi

I cognomi inglesi | ABA English

I cognomi inglesi

Gli elementi che definiscono ciascuna cultura sono del tutto diversi, dato che dipendono dai fatti storici che si sono susseguiti nel corso del tempo ed hanno, quindi, definito il modo in cui il mondo attorno a noi viene percepito. I nomi ed i cognomi inglesi non sono di certo un’eccezione, per questo è interessante investigare di più su questo tema, in modo da conoscere di più sulla cultura inglese.

Ti sei mai chiesto quali sono i cognomi inglesi più famosi? Molte persone si chiedono lo stesso, al punto che molte università hanno condotto vari studi su questo tema, dato che, come ti dicevamo, è un elemento che fa parte della storia di una cultura. Non perderti questo articolo in cui ti raccontiamo molti elementi interessanti sui cognomi inglesi.

I nomi e i cognomi inglesi

I nomi inglesi, così come i cognomi, sono parte della cultura anglosassone di ogni giorno, eppure non ci facciamo mai abbastanza caso e quasi mai ci chiediamo da dove provengano. In realtà, ciascun nome e cognome possiede un origine linguistico e storico, sia i cognomi meno comuni che quelli più famosi. I cognomi inglesi non sono certamente un’eccezione, dato che, se facciamo una profonda ricerca su questo tema, scopriremo molto di più sulla cultura anglosassone.

In molti casi, se facciamo attenzione ad alcuni dei cognomi inglesi più famosi, scopriremo che possiedono un origine patronimico, ossia, che provengono dal nome del padre o di qualche antenato. Questo è il caso di Robinson, cognome che, se lo scomponiamo, diventa son of Robin.

In altri casi, i cognomi possono riferirsi ad una professione e risalgono al Middle English o inglese medio, ossia la forma dell’inglese che veniva parlata in Inghilterra durante l’alto medioevo. Di questa categoria ne fa parte un cognome inglese famoso, Wright, ossia un termine che veniva usato per definire un artigiano, soprattutto un falegname.

Cognomi americani

Come potrai ben immaginare, i cognomi inglesi ed i cognomi americani sono fortemente collegati. L’eredità dei cognomi inglesi venne tramandata agli Stati Uniti, che però vennero anche influenzati dalla cultura dei nativi di quelle terre, come i navajo, gli apache e gli eschimesi, così come i popoli afroamericani, dando origine ad alcuni tra i più comuni cognomi americani.

Per esempio, i cognomi Smith, Williams e Johnson costituiscono la maggioranza all’interno della popolazione afroamericana negli Stati Uniti, anche se sono comuni anche al di fuori di questa comunità. Per i nativi statunitensi e dell’Alaska, i cognomi più comuni sono Begay, Yazzie e Locklear, di cui l’ultimo ha origine dal termine locksmith, ossia, fabbro.

Qui di seguito ti presentiamo la nostra lista con i 10 cognomi inglesi più famosi.

1 Smith 2 Jones
3 Williams 4 Taylor
5 Davies 6 Johnson
7 Brown 8 Miller
9 Wilson 10 Moore

Cognomi rari

Forse ti sorprenderà sapere che ci sono attualmente circa 45,000 cognomi in inglese e, quindi, creare una lista di cognomi americani rari non è affatto facile. Tuttavia, qui di seguito ti proponiamo alcuni cognomi che, per via della loro sonorità ed origine, possono essere considerati come cognomi americani rari rispetto alla media.

1 Spencer 2 Edwards
3 Walker 4 Wright
5 Abbey 6 Harper
7 Lennox 8 Campbell
9 Harrison 10 Miller

Se ti interessa arricchire il tuo vocabolario e magari anche approfondire la tua conoscenza della cultura anglosassone, è importante che ti informi su tematiche che vadano oltre alla conoscenza della grammatica ed esercizi grammaticali. In questo modo potrai ampliare il tuo vocabolario e, allo stesso tempo, migliorare la tua conoscenza della lingua. Se ti interessa imparare inglese in modo naturale ed efficace, perché non provi il nostro corso online di inglese? Il corso di ABA English ti offre 144 video lezioni gratuite e la stessa quantità di cortometraggi che ti permetteranno di conoscere la cultura, la grammatica e migliorare le capacità comunicative di cui avrai bisogno per comunicare ogni giorno.

OK, voglio vedere una video lezione!
OK, voglio vedere un cortometraggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *