Imparare-l'inglese-e-farsi-una-risata-le-6-serie-commedia-da-non-perdere-abaenglish

6 serie televisive per migliorare l’inglese

Hai mai pensato di migliorare il tuo inglese guardando le serie televisive? In effetti si tratta di un ottimo modo, oltre che divertente, per potenziare la comprensione della lingua, perfezionare la pronuncia e arricchire il proprio vocabolario.

A differenza di un film o di un cartone, una serie televisiva sviluppa la sua trama in più episodi e rappresenta un incentivo in più per essere costante e mantenersi in esercizio; le serie TV infatti sono spesso divertenti e coinvolgenti abbastanza da indurti a guardare la puntata successiva. Inoltre ti danno modo di abituare l’orecchio alla pronuncia e agli accenti dei personaggi, migliorando la tua comprensione di puntata in puntata. Non da ultimo, la conoscenza che acquisisci delle vicende e dei personaggi ti dà la possibilità di fare delle inferenze (deduzione logica) che ti permetteranno di capire i dialoghi anche se ti sfugge il significato di qualche parola.

Per beneficiare al massimo di questo utile strumento didattico segui i suggerimenti che trovi di seguito.

  • Guarda gli episodi in lingua originale con i sottotitoli in inglese. In questo modo beneficerai di un doppio canale sensoriale: vista e udito; leggere i sottotitoli ti aiuterà nella comprensione e migliorerà anche lo spelling, mentre l’ascolto potenzierà la comprensione e la pronuncia.
  • Non aver paura di mettere pausa e di tornare indietro se non hai compreso qualcosa. In effetti il tuo scopo principale è imparare!
  • Prendi nota delle parole che non conosci e cercale nel vocabolario.
  • Rilassati e goditi la tua serie TV preferita.

Di seguito ti presentiamo 6 serie TV divertenti che abbiamo scelto per te.

New Girl

Questa serie americana racconta l’arrivo di Jess, ragazza un po’ imbranata ma simpatica, nella casa e nelle vite di tre ragazzi. Nonostante gli inizi un po’ problematici della convivenza, col tempo i ragazzi si affezionano molto a Jess e alla sua migliore amica Cece, fino a diventare un gruppo indissolubile di amici che ci raccontano il loro punto di vista sulla vita, l’amore e l’amicizia. Le puntate sono piuttosto brevi, circa 20 minuti, e quindi si tratta di un’ottima serie per i principianti che vogliono potenziare la comprensione dell’inglese americano.

Modern Family

I Pritchett sono quella che potremmo definire una famiglia allargata. Jay, il padre, ha sposato una donna colombiana molto più giovane con la quale ha una figlia, Joe. Da un precedente matrimonio, però, ha avuto altri due figli, Claire e Mitchell. Claire è una donna in carriera un po’ nevrotica, sposata con figli, mentre Mitchell è gay dichiarato e vive col proprio compagno, Cameron. Quando una troupe televisiva avvia un documentario sulle relazioni familiari, i tre nuclei familiari accettano di raccontare le loro vite quotidiane e i loro rapporti affettivi. “Modern Family” è una commedia esilarante che ti offre uno scorcio della famiglia americana contemporanea e ti regala momenti di autentica comicità. Non a caso nel 2009 è stata votata dal TIME “la commedia più divertente dell’anno”.

Claws

Desna gestisce un salone di bellezza e ha quattro impiegate, tra cui Jennifer, la sua migliore amica. Ognuna di esse deve affrontare sfide e difficoltà di varia natura. Quando Roller, fidanzato di Desna e boss locale, decide di sfruttare il salone per riciclare denaro, le donne devono fare i conti con il mondo maschilista e spietato della criminalità organizzata.

Jack Whitehall: Travels With My Father

Jack parte con suo padre, Michael, per il viaggio della sua vita nel Sud-est asiatico, nel tentativo di ricostruire il loro rapporto. Attraversando paesi come la Thailandia, il Vietnam e la Cambogia, i due affronteranno varie avventure e disavventure che tireranno fuori le loro diverse prospettive e approcci alla vita.

Il 28 settembre 2018 Netflix ha lanciato la seconda serie che vede la coppia in viaggio nell’Europa orientale. Se ami viaggiare e vuoi migliorare la comprensione dell’accento britannico questa serie fa proprio per te.

The IT Crowd

Il dipartimento IT è stato relegato dall’azienda londinese Reynholm nel seminterrato sporco e trasandato dell’edificio. La nuova manager, Jen, si ritrova a dover gestire due dipendenti alquanto bizzarri, Roy e Moss, geniali con i computer ma assolutamente impreparati nei rapporti con gli altri e in particolare con le donne. Le giornate dello staff trascorrono così tra i pc, ignorando gli squilli del telefono o usando cassette con registrazioni di istruzioni per i computer per improvvisare improbabili segreterie telefoniche. “The IT Crowd”, prodotto in Gran Bretagna dal 2006 al 2013, è un cult nel suo genere e ti aiuterà a familiarizzare con l’accento londinese.

Miranda

Miranda è una ragazza inglese di 35 anni molto alta e di corporatura robusta, che viene spesso scambiata per un uomo. Imbranata e poco avvenente, è un po’ impacciata nelle situazioni sociali, ma in fondo intelligente e sensibile. Insieme ad un amico d’infanzia gestisce un negozio di oggettistica, e trascorre il tempo libero con le amiche e la madre, che vorrebbe si sposasse e trovasse un lavoro più stimolante. Nel corso degli episodi si innamorerà di Gary Preston, l’affascinante chef del ristorante della porta accanto. Dopo una serie di avventure quotidiane dal sicuro effetto comico, Miranda imparerà a superare i propri timori e ad assicurarsi il lieto fine.

Guardare le serie televisive in lingua inglese è di certo molto utile, ma di per sé non garantisce un corretto apprendimento della lingua. Se vuoi migliorare le tue competenze in lingua inglese, l’ideale è accompagnare la visione dei film ad un buon metodo di studio e ad un corso organizzato. Per questo ABA English ti offre un corso completo con ben 144 videolezioni di grammatica e altrettanti cortometraggi basati su situazioni tratte dalla vita quotidiana.

OK, provo il corso!
OK, scarico l’app!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *